Un lampo


Un lampo

Un lampo
come una lepre
è sparito per sempre
ma subito un’altro
un fulmine, un lampo
stesso nome ma è un’altro
non c’è scampo
per il suo bersaglio
nulla può schivarlo
no aspetta, forse tu si
tu puoi, la tua bellezza può
il lampo ti cerca, è arrabbiato
non era mai successo ciò
ti ricerca
ma non ti trova mai,
una ricerca della verità perpetua,
perpetua, perpetua…
tu ci sei!
Ma dove ? o meglio perché ?
perché non ti raggiungo ?
aspetta…siediti a riposare con me
io e te e nessun’altro
nessuno saprà del tuo consenso
e se non riuscirò a tacere
prendi con te il mio profondo e
che gli altri
continuino la mortale ricerca.

9 Aprile 2006

Alex Buzzella

Annunci

La vita… è la poesia preferita dell'universo

Tagged with: ,
Pubblicato su mie poesie, My phrase

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: