Mafia: Salvatore Borsellino, in Stato ispiratori strage


Mafia: Salvatore Borsellino, in Stato ispiratori strage





2 ottobre 2008
Sanremo."
E’ vergognoso che a sedici anni di distanza dall’assassinio di
Paolo sono stati messi in galera gli autori materiali della strage ma
non sono stati ancora colpiti, in nessuna maniera, gli ispiratori.

Alcuni ritengo che si trovino all’interno dello Stato".


Lo ha dichiarato stamani a Sanremo Salvatore Borsellino, fratello di
Paolo, il giudice assassinato insieme alla sua scorta nella strage di
via D’Amelio, a margine di un incontro con gli studenti nell’ambito
della rassegna ‘Un ottobre di Pace’. "Ritengo – ha aggiunto – che ci
sia un antistato che è riuscito a farsi stato. La vera mancanza di
rispetto nei confronti delle istituzioni è permettere che all’interno
delle stesse ci siano dei personaggi indegni". Salvatore Borsellino ha
poi criticato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per il
caso Mangano, "fatto passare come un eroe". "Oggi di mafia si sente
parlare di meno – ha proseguito – anche perché la mafia, così come la
criminalità organizzata, ha cambiato strategie, tanto che diventa più
difficile combatterla. Ci sono ancora oggi giudici coraggiosi che hanno
tentato di combatterla, ma a differenza di una volta, oggi non vengono
più uccisi. Da una parte, infatti, vengono tolti alla magistratura
quegli strumenti che servirebbero per condurre la guerra alla mafia;
dall’altra, i giudici scomodi vengono rimossi o trasferiti, in modo che
non riescano più a fare il loro lavoro".

ANSA
preso da www.antimafiaduemila.com

Annunci

La vita… è la poesia preferita dell'universo

Pubblicato su Notizie e politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: