Annozero – Il futuro che mi merito – commento alla puntata


Volevo dire la mia sui temi di cui si è parlato nella puntata di stasera .

1 .Parlare di baronaggio solo nella università è sbagliato perchè penso che ci sia in tutta la società quella mancaza di etica , come diceva Pietro Schlesinger , che porta le persone ad avere rapporti d’amiciza basati sui favori,io a te tu a me . Questo accade perchè si ammira chi è potente, a prescindere dal merito; ci si vanta di conoscere le persone che “contano”. Questo penso è una cosa radicata nella società, ma in se non ci sarebbe niente di male se non chè spesso,come si diceva prima, si degenera nella confusione conoscere = ricevere favori . Questo per me non è limitato in un settore ma va dal panettiere al carabiniere all industriale al politico …

Se io vado da un mio conoscente lui non deve essere portato ( dal modo di fare della società  ) a trattarmi in modo differente da un’altra persona, non intendo ” ehi ! ! ciao ! come va ?? tutto bene ?” ma il fatto che pur accogliendomi in modo diverso il mio conoscente deve trattarmi, nello svolgimento della sua funzione ,qualunque essa sia , in modo uguale a qualsiasi altra persona .

2. Sulle leggi che siano buone o cattive non lo so, non avendole lette, ma dovrei basarmi solo su opinioni diverse espresse dai presenti in studio , quasi opposte , sul medesimo testo … Quindi dico solo che siamo abituati ad avere leggi e poi vederle aggirate … questo accade non per colpa delle leggi MA per colpa delle persone ! Colpevol morale ! come credo che nessuno dia la colpa alla pistola se uno spara .

Quindi sono d’accordo con Schlesinger che Il Problema di base sia la mancanza di etica della società in generale ! Sono anche d’accordo che le leggi possano dare una mano a contrastare questa società ma la MANO più grande che serve veramente è quella che viene dal basso , dai cittadini ( perchè ogni persona alla fin è un cittadino anche il potitico , quindi migliori cittadini migliori politici . In teoria almeno ) . Ma per far si che si alzi questa mano ci deve essere una lotta contro queste ideologie basate sui favori, sulla corruzione, ecc…. E queste battaglie possono essere combattute dalle VITTIME delle ingiustizie che hanno bisogno però di una CASSA di RISONANZA nei MEDIA, nell’ INFORMAZIONE (ricordiamo che chi non sa non è influenzato da quello che non sa) che poi deve essere percepita dalla POLITICA che può creare delle leggi che aiutino a migliorare la situazione .

E’ questo il processo che devo avvenire . Un processo dal basso che passa per l’informazione e arriva a chi detta le regole .

Quest’ onda per me passa tra tutti i livelli (vittima, informazione, politica) , cioè ci sono persone dotate di grande etica ovunque , ma se passa con fatica tra i livelli , più prosegue più rischia di “affondare”; perchè il livello stesso e/o quello precedene non ha basi solide . Le vittime si rivolgono all’ informazione su cui ricade l’influenza della politica  quindi su esse ricade il controllo della politica.

Perciò per arrivare a un cambiamento si dovrà arrivare a un cambiamento dell’etica in tutti i settori , se ne manca uno non si avrà un cambiamento . Questo può avvenire in una sorta di un ciclo infinito di piccoli cambiamenti da tutte le parti . Un partito politico, una serie di inchieste fatte da giornalisti , un insieme di associazioni fatte da cittadini e così via fino a quando le cose saranno migliorate .

Il pericolo maggiore è che chi ha il potere in qualunque settore soffochi le varie creste dell’onda …

ma credo che prima o poi riusciremo a cambiare l’etica di questo paese .

PS: spero di aver scritto in modo che si capisca qualcosa 🙂

ciao

Guarda la mia rubrica Il meglio di annozero.

_____________–

gruppo contro gli sprechi della casta
http://www.facebook.com/video/#/group.php?gid=45212414879

banner di sostegno

<a href=”http://www.facebook.com/video/#/group.php?gid=45212414879><img class=”alignnone” src=”http://profile.ak.facebook.com/object3/45/40/n45212414879_8108.jpg alt=”” width=”181″ height=”151″ /></a>

Annunci

La vita… è la poesia preferita dell'universo

Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su annozero, Il meglio di annozero, informazione, Notizie e politica
One comment on “Annozero – Il futuro che mi merito – commento alla puntata
  1. […] PS: Con questo post continuo la scelta di selezionare le parti migliori delle puntate di Annozero, come ho fatto altre volte: Resto vado via,  23 settembre 2010, Io non ti salverò, la guerra dei bambini, Il futuro che mi merito. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: