Per ricordare quello che succede in Italia .


Operazione memoria

Da duccio • Nov 13th, 2008 • Categoria: Informazione, Politica

Sabato 15 novembre, presso piazza Garibaldi a Lecco, avrà luogo il primo appuntamento di quella che s’è denominata: “operazione memoria”. Nulla di eversivo o pericoloso. Tranquilli.

Quante volte v’è capitato di scontrarvi con notizie false o tendenziose spacciate per veritiere o con notizie vere taciute e stipate nel cassetto del silenzio mediatico-politico? Tante. Troppe.

Il sistema mediatico italiano funziona come un tritacarne impazzito. Gonfia panzane e nasconde i fatti. Salvo rarissimi casi, la televisione padronale, i giornali (locali o nazionali) asserviti a gruppi di pressione più o meno influenti e poltiglia internettiana perseguono lo stesso telos : annichilire la Memoria di questo Paese.

La Memoria rende liberi e meno buggerabili. La Memoria aiuta un paese a maturare e impedisce a questo o quel ciarlatano di mentire impunemente. Esattamente quel che sta capitando al nostro Paese. Terreno in cui scorrazzano i professionisti della bugia.

Pensate – ad esempio – ai casi del G8 di Genova. A Licio Gelli ed alla P2 che dirigeva (dirige). Alla corruzione previtiana che ha portato la Mondadori in casa Berlusconi. Al malaffare diffuso nelle stanze dei bottoni italiane (trasversale). Alle balle leghiste sui Rom che rapiscono i bambini italiani. Ai miliardi che la Chiesa di Ratzinger s’intasca a spese nostre. Alla violenza (fisica e mediatica) contro i migranti. A Giulio Andreotti che passa per santo quando poteva salvare da morte certa Piersanti Mattarella nel lontano 1980. Ai morti di mafia in Italia; morti di quella mafia che ora inzuppa il ricco e benpensante Nord. Si potrebbe proseguire per righe e righe. Quante res mistificate o edulcorate.

Ecco. Alla luce di queste (ed altre) verità “nascoste” o alterate, perchè non indignarsi e attivarsi? Perchè non divenire noi megafono e canale di diffusione di queste testimonianze? Che siano menzogne da sbugiardare o verità (storiche o giudiziarie) da difendere e render immortali.

Giusto per esser un pò più liberi ed un pò meno indifferenti. Per esser cittadini nel senso pieno del termine.

La ricetta è molto semplice: un megafono, un pacco di volantini documentati e attendibili, uno striscione e l’entusiasmo della vivacità intellettuale. Il tutto in una piazza del centro città. Non si deve esser giornalisti o politici navigati: basta esser consapevoli.

Il 15 novembre – Qui Lecco Libera e non solo – si partirà. Il tema: Francesco Cossiga, l’istigatore a vita. Le sue parole deprecabili e minacciose riguardo la mobilitazione studentesca son state opportunamente fatte passare in sordina corredandole di quel giustificazionismo idiota tutto nostro: “è un vecchietto scoppiato”. L’istigazione a delinquere, l’istigazione di militari e l’apologia di reato sono reati. Reati gravi soprattutto se perpetrati da un senatore a vita ed ex Capo di Stato. Giorgio Napolitano ha il dovere istituzionale d’intervenire; Antonio Manganelli (capo della Polizia) diffidare Cossiga da aprir ancora bocca sul quel che deve o non deve fare.
Ecco il volantino della giornata.

Invece, nel paese di Garlasco e Luxuria, il tutto svanisce. Come una bolla.

Alziamo la testa. Ci vediamo sabato in piazza Garibaldi.

Duccio Facchini
da http://www.quileccolibera.net/

_________
non c’è molto da aggiungere 😦 ….

__________________________________________

Gruppo di sostegno alle leggi proposta dall’IdV :

1 riduzione a un solo stipendio per i parlamentari che hanno anche incarichi di governo

2 cancellazione del divario fra le liberalità per i partiti103291,38 euro ) e per le associazioni caritatevoli (2065,83 euro ) , portando le prime ugiali alle seconde .

3 cancellazione dei finanziamenti ai partiti usciti dal parlamento a fine legislatura ( sia intera, 5 anni, che precoce per la quale continuano i finanziamenti di quella vecchia fino al completarsi dei 5 anni )  pur non essendo eletti in quella nuova ,

http://www.facebook.com/video/#/group.php?gid=45212414879

banner di sostegno

<a href=”http://www.facebook.com/video/#/group.php?gid=45212414879“><img class=”alignnone” src=”http://profile.ak.facebook.com/object3/45/40/n45212414879_8108.jpg” alt=”” width=”181″ height=”151″ /></a>

Annunci

La vita… è la poesia preferita dell'universo

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su disinformazione, mafia, Notizie e politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: